Notizie

CERCHI IN LEGA: COME RICONOSCERE LA QUALITÀ
17/02/15
L’alta qualità di un prodotto non la si riconosce solo dall’aspetto, ma soprattutto nel caso di un cerchio, dalla sua sicurezza. Il clienti AEZ sono molto esigenti, pertanto dobbiamo dimostrare che stanno scegliendo un prodotto che non è soltanto bello, ma anche di grande qualità. • I nostri cerchi passano attraverso 10 diverse fasi di test. Iniziando dal controllo della materia prima, passando ai controlli ai raggi X sul 100% della produzione, alla flessione rotante e sottoponendoli infine al test delle nebbie saline per la verifica della verniciatura. • I tecnici AEZ usano particolari sistemi per misurazioni 3D e l’elio per effettuare test sulle perdite d’aria. • Queste prove vengono effettuate su ogni singolo cerchio, pratica difficile a trovarsi per altri prodotti reperibili sul mercato
Decreto omologazione ruote-Cerchi omologati !
01/08/14
Decreto omologazione ruote di Domenico Sofia Cerchi omologati e una scelta più ampia per i pneumatici in sostituzione: un nuovo decreto semplifica il “sistema ruota”. Sulla Gazzetta Ufficiale n. 56 del 7 marzo 2013 è stato pubblicato il Decreto n. 20 del 10 gennaio 2013 del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti “Regolamento recante norme in materia di approvazione nazionale di sistemi ruota, nonché procedure idonee per la loro installazione quali elementi di sostituzione o di integrazione di parti di veicoli sulle autovetture nuove o in circolazione”, prevista per 31 dicembre 2014.
cerchi in lega ; MAK Antibes for Citroen
31/07/14
cerchi in lega nasce MAK Antibes dedicato Citroen MAK Antibes è dedicata nello specifico a tutta la linea di vetture Citroën e Peugeot: applicazioni, misure e finiture sono state infatti espressamente studiate per equipaggiare i modelli di questo marchio. Proprio per lo spirito dedicato che la contraddistingue, MAK Antibes permette di utilizzare la bulloneria e il coprimozzo originale Citroën o Peugeot, per una personalizzazione fedele al marchio.
cerchi in lega ; MAK Jackie mini
31/07/14
Cerchi in lega Mak. MAK Jackie disponibile per nuova Mini F56 MAK Jackie è dedicata nello specifico a tutta la linea di vetture Mini, inclusa la nuovissima Mini F56: applicazioni, misure e finiture sono state infatti espressamente studiate per equipaggiare i modelli di questo marchio MAK Jackie è dedicata nello specifico a tutta la linea di vetture Mini, inclusa la nuovissima Mini F56: applicazioni, misure e finiture sono state infatti espressamente studiate per equipaggiare i modelli di questo marchio. Proprio per lo spirito dedicato che la contraddistingue, MAK Jackie permette di utilizzare la bulloneria originale e di fissare sulla ruota il coprimozzo Mini, per una personalizzazione fedele al marchio
cerchi in lega ; AEZ SUV
31/07/14
Cerchi in lega per Vetture di tendenza, soprattutto crossover e SUV, si vedono ormai ovunque. Si tratta di vetture pratiche, sportive eleganti e versatili. AEZ Leichtmetallräder ha deciso quindi di ampliare la serie a loro dedicata - “Reef” - aggiungendo alla gamma il Reef si, variante in argento dal tocco elegante. Con il cerchio in lega Reef si il gioco di superfici piane e curve produce giochi di luce e tanto dinamismo; anche a vettura ferma, i raggi ripiegati verso il centro rivelano il loro bisogno di movimento. Modelli di successo come: VW Tiguan, Nissan Qashqai, Range Rover Evoque, Volvo XC60, Mazda CX-5 o Citroën C4 Aircross. Queste vetture ci dimostrano che sono una soluzione a tutto, essendo pratiche e dinamiche. E con il design del nuovo cerchio Reef, che AEZ ha sviluppato appositamente per questo segmento, queste vetture saranno ancora più belle! .
Cerchiinlega.com presente a ..SHOW MOTOR LIVE
18/07/14
CERCHIINLEGA.COM PRESENTE A .. SHOW MOTOR LIVE SABATO 19 e DOMENICA 20 LUGLIO 2014 Cerchiinlega.com by C.R.A. Srl sara' presente con uno stand , fornito di cerchi in lega a questa fantastica manifestazione motoristica , da moto a auto .... VI ASPETTIAMO NUMEROSI www.cerchiinlega.com e per i nostri clienti di cerchi in lega in omaggio la nostra t-shirt cerchiinlega.com L'originale !! L'evento si svolgerà presso gli impianti sportivi di San Martino di Lupari (PD) con moltissime esibizioni e spettacoli tra cui: DRIFTING RALLY KART MOTO FREESTYLE TRIAL BIKER CUSTOM AMERICAN CARS GIMKANA e da quest'anno TUNING CARS! ....e tanto altro ancora!! Abbiamo avuto il privilegio di organizzare la parte tuning e quindi vi aspettiamo numerosi all'evento!
cerchi in acciaio by C.R.A.Srl
02/07/14
CERCHI IN ACCIAO O CERCHI IN FERRO chiamali come vuoi ma ora si inizia C.R.A SRL www.cerchiilega.com cosi' si inizio a vendere cerchi in lega per essere sempre piu' presenti nel mercato dei cerchi in laga, adesso si ricomincia www.cerchiinacciaio.com la vendita dei cerchi in acciaio o come vengono chiamati piu' comunemente cerchi in ferro !! Cerchiinacciao.it By CRA Srl ormai da anni nel settore e' consalidata nel commercio di cerchi in acciaio nazionali e non. I marchi dei cerchi in ferro commericializzati sono Italiani o Tedeschi con le rispettive certificazioni Tuev e Kba.La professionalitò acquisita e la completa disponibilità nei confronti del cliente hanno fatto si che C.R.A. Srl è diventato sinonimo di cerchi per la vostra auto !!!!
VUOI CERCHI IN LEGA PIU' GRANDI ? ADESSO PUOI !
18/06/14
Cos’è il sistema ruota? Il sistema ruota è una ruota diversa dalle ruote originali o dalle ruote sostitutive del costruttore del veicolo. Questa può essere considerata singolarmente o unitamente allo pneumatico, viti o dadi di fissaggio, adattatori o distanziali. 3 Si possono montare ruote di misure diverse rispetto a quanto riportato nel libretto? Oggi è già possibile montare delle ruote, purché omologate, di diametro diverso e con pneumatici diversi da quelli previsti dal libretto. Il Decreto infatti permette l’installazione di “ruote speciali” con diametri diversi da quelli originari a condizione che la combinazione cerchio/misura scelta sia stata omologata (come ad esempio la OZ Superturismo GT/WRC 7x17”) e che riporti in maniera visibile a pneumatico installato il numero progressivo di omologazione NADxxxx. Il secondo requisito necessario è che l’auto rientri all’interno del cosiddetto “ambito di impiego” del sistema ruota omologato, ovvero che faccia parte della lista delle auto per cui la ruota è stata omologata. 4 Cos’è "l’ambito d’impiego"? "L’ambito di impiego" è un documento che contiene tutte le informazioni dettagliate circa la vettura e le varie motorizzazioni previste, le misure dello pneumatico, gli elementi di fissaggio e tutte quelle condizioni e note necessarie per istallare correttamente la ruota omologata a cui si riferisce e che è reso disponibile dal costruttore del sistema ruota omologato. 5 In sostanza, qual è il percorso da fare per installare una ruota di diametro diverso? La procedura è facile! Basta recarsi dal gommista di fiducia, verificare con lui quale fra le ruote omologate da OZ possa fare al caso tuo. Accertarsi poi che la propria auto rientri tra gli ambiti di impiego previsti dall’omologazione della ruota stessa e le possibili combinazioni di pneumatico da associare -
AEZ , DEZENT, ENZO DESIGN & QUALITA'
18/06/14
Tutto inizia con una perfetta organizzazione nell’ambito della progettazione del cerchio. Le fabbriche di produzione per garantire la massima qualità devono essere certificate ISO 9001. I cerchi vengono collaudati durante tutta la fase di produzione per garantire precisione dimensionale, omogeneità di materiale con controlli su perdite d’aria ed eventuali difetti visivi, nonché un attento controllo delle spese di produzione. Prima della consegna, tutte le ruote in lega vengono testate da TUV Germania per i carichi più elevati e le alte sollecitazioni attraverso i test di flessione rotante e prova di rotolamento. Con la flessione rotante la ruota è fissa e viene sollecitata come nelle curve, nella prova di rotolamento si sovraccarica la ruota con pneumatico, che gira contro un rullo senza accusare danni.
ALCAR & Tyre Pressure Monitoring Systems
18/06/14
ALCAR & Tyre Pressure Monitoring Systems I VANTAGGI DELLA COMPETENZA – I CERCHI ALCAR SONO COMPATIBILI TPMS AL 100% Dal 1 Novembre 2014, la nuova direttiva comunitaria sui sistemi di monitoraggio della pressione dei pneumatici si applicherà a tutte le auto di nuova immatricolazione. Tutti i cerchi ALCAR sono già predisposte per i necessari sensori wireless (TPMS diretto) e le informazioni rilevanti sono state recepite nei certificati TÜV già dagli inizi del 2012. Qui potrete avere delucidazioni in merito al significato di “TPMS” e quali sono le informazioni importanti per voi.

Telefono

049 9479196

Mobile

393 8905837

Skype

Per informazioni clicca qui